promozioni scommesse

Promozioni scommesse: la top five delle più vantaggiose

I portali che consentono di giocare online sono soliti offrire delle promozioni scommesse per incrementare il numero di iscritti e per incentivare l’effettuazione di giocate, e gli utenti, ovviamente, sono ben lieti di poter cogliere queste opportunità.

Praticamente tutti i portali di gaming propongono dei bonus, in quest’articolo tuttavia vogliamo soffermarci sulle promozioni scommesse sportive, come ad esempio i bonus Snai.

Nel presentare le diverse promozioni scommesse online abbiamo voluto realizzare una “top five”, una classifica delle 5 migliori promozioni di cui si può usufruire all’interno dei vari portali.

Cosa c’è da sapere sulle promozioni scommesse

Prima di entrare nel dettaglio è utile evidenziare alcuni aspetti: nella grande maggioranza dei casi le promozioni scommesse sportive sono dedicate ai nuovi iscritti, tuttavia può accadere che alcune di esse siano fruibili anche da chi è già iscritto alla piattaforma, laddove sussistano determinate condizioni.

Allo stesso modo, è importante sottolineare che si parla in tutti i casi di promozioni scommesse online, quindi di bonus fruibili solo ed esclusivamente giocando nei siti Internet dei bookmakers e non nei punti vendita fisici.

Può accadere che un bookmaker scelga di attivare delle promozioni fruibili anche nelle proprie agenzie, ma queste formule sono decisamente rare e comunque esulano da ciò su cui intendiamo soffermarci in quest’articolo, ovvero appunto le promozioni scommesse online.

Fatte queste utili premesse, scopriamo quali sono le 5 migliori tipologie di bonus scommesse di cui si può usufruire, partendo da quelle che reputiamo più vantaggiose fino a quelle che, a nostro avviso, lo sono un po’ meno.

1 – Bonus su deposito

Non ci sono dubbi: il bonus su deposito è una delle migliori promozioni scommesse che possono essere colte e, fortunatamente, è anche piuttosto diffusa.

Questa formula prevede l’erogazione, da parte del portale, di una somma aggiuntiva rispetto a quanto depositato dal giocatore, la quale viene quantificata quasi sempre in percentuale.

Nella maggioranza dei casi si tratta di percentuali molto cospicue, le quali non di rado raggiungono il 100%, ciò significa che versando una determinata somma sul proprio conto gioco, ce ne si ritroverà esattamente il doppio… mica male!
Anche percentuali inferiori, comunque, sono da considerarsi molto interessanti, e fanno in modo che la redditività di questo bonus sia ai massimi livelli.

Nella grande maggioranza dei casi il bonus sul deposito viene riconosciuto ai nuovi iscritti per il primo deposito effettuato all’interno del portale, ma alcuni siti di gaming propongono bonus di questo tipo anche per depositi successivi al primo, magari con percentuali inferiori.

Nel cogliere questa vantaggiosa opportunità è bene informarsi sui massimali, dal momento che praticamente tutti i portali di scommesse prevedono delle soglie massime di erogazione di tale bonus; si tratta, ad ogni modo, di massimali piuttosto alti, quindi la remuneratività di questa formula non è assolutamente in discussione.

Bonus su deposito vantaggi

È probabilmente la promozione scommesse in assoluto più redditizia.

Bonus su deposito svantaggi

Per massimizzare il bonus economico è bene effettuare un deposito consistente.

promozioni scommesse

2 – Vincita potenziata

La cosiddetta vincita potenziata è un tipo di promozione non particolarmente diffuso, ma molto interessante, proprio per questo abbiamo scelto di conferirgli il secondo posto.

La vincita potenziata, che i bookmakers sono soliti garantire per la prima vincita registrata dal nuovo utente, è una vincita che viene incrementata automaticamente, senza che il giocatore debba rimpinguare la propria quota.

Le quote scommesse, è bene sottolinearlo per i meno esperti, sono quel dato di una scommessa che definisce l’ammontare della vincita, unitamente all’importo giocato e ad eventuali bonus.
Con la vincita potenziata, appunto, la vincita della propria scommessa viene incrementata su base percentuale senza dover incrementare la quota complessiva, e questo è davvero un grandissimo vantaggio.

In alcuni casi i portali prevedono vincite potenziate fino al 100%, ciò significa, di fatto, raddoppiare la propria vincita.
Anche in questo caso sono previsti dei massimali, ma proprio come per i bonus su deposito, si tratta di soglie decisamente generose.

Vincita potenziata vantaggi

Formula potenzialmente molto redditizia.

Vincita potenziata svantaggi

Riguardando quasi sempre la sola prima vincita che si registra in un portale di gioco online, è bene pianificare la giocata con molta attenzione.

3 – Quota maggiorata

Anche il bonus quota maggiorata è una formula molto interessante e, a livello di redditività, è piuttosto simile alla vincita potenziata.

Come si può intuire dal nome, in questo modo è possibile scommettere vedendo crescere la quota, senza tuttavia che si debbano aggiungere ulteriori eventi o che si ci si debba orientare verso quote più alte e, di conseguenza, meno probabili.
Il bonus quota maggiorata, dunque, non fa che incrementare la vincita potenziale mantenendo del tutto inalterato il livello di rischio della giocata, e questa è davvero un’ottima prerogativa.

Anche questa promozione è spesso proposta come bonus per i nuovi iscritti, ma non è raro che alcuni bookmakers la propongano anche agli utenti già iscritti, laddove sussistano determinate condizioni.

Questo bonus sa rivelarsi molto redditizio, e va sottolineato che i bookmakers sono, a questo riguardo, piuttosto generosi anche in termini di massimali, anzi in alcuni casi la quota viene maggiorata senza che venga posto alcun limite alla vincita.
La convenienza, dunque, è davvero indiscussa.

Quota maggiorata vantaggi

Alta redditività potenziale, non di rado senza alcun massimale.

Quota maggiorata svantaggi

È bene pianificare al meglio la giocata per evitare di sprecare l’opportunità.

promozioni scommesse

4 – Rimborso su scommessa perdente

Il rimborso su scommessa perdente è un bonus che ricorre piuttosto frequentemente e che riguarda quasi sempre la sola prima perdita che il giocatore registra all’interno del portale.

Tale rimborso è calcolato in base percentuale e in molti casi ammonta al 100%, ciò significa che il portale restituisce integralmente al giocatore la somma investita nella sua prima scommessa perdente.

Sicuramente l’idea di vedersi restituire quanto scommesso, o comunque una cifra vicina a tale somma, può risultare allettante agli occhi del giocatore, ma questa formula non può considerarsi redditizia.

Come spiegato, infatti, si tratta di un semplice rimborso, quindi in questo caso non si sta facendo altro che recuperare il proprio denaro: non ci si sta assicurando nulla in più, né c’è alcuna possibilità di veder rimpinguare una potenziale vincita, ecco perché questa promozione non può collocarsi ai vertici della nostra classifica.

A nostro modo di vedere, l’obiettivo di chi gioca dovrebbe essere quello di vincere, non quello di attenuare eventuali perdite.

Rimborso su scommessa perdente vantaggi

Ottenere un rimborso, parziale o totale, della prima scommessa perduta può risultare allettante per molti giocatori.

Rimborso su scommessa perdente svantaggi

Questo bonus, di fatto, non è redditizio, limitandosi ad attutire una perdita.

5 – Bonus forfettario

Il bonus forfettario è una promozione estremamente comune, probabilmente la più diffusa in assoluto, e prevede l’erogazione di un piccolo credito a beneficio del nuovo iscritto.

Nella grande maggioranza dei casi, il bonus forfettario viene riconosciuto all’effettuazione del primo deposito, in altri invece è sufficiente la semplice iscrizione.

Per quel che riguarda la prima opzione, è bene sottolinearlo, i bookmakers sono soliti prevedere dei minimali di deposito al di sotto dei quali l’incentivo non viene riconosciuto, ma si tratta di soglie davvero molto basse, le quali dunque non costituiscono un problema neppure per il giocatore che ha a disposizione un budget molto ridotto.

Il bonus forfettario è certamente una delle promozioni scommesse online più amate dai giocatori, d’altronde è proprio per questo se tantissimi siti di scommesse online scelgono di proporla ai loro nuovi iscritti, ma se si analizza quest’opportunità in modo critico ci si rende conto di come essa non sia tra le più vantaggiose.

L’idea di vedersi accreditare subito una piccola somma sul proprio conto, ancor prima di effettuare la prima scommessa, risulta allettante ai più, ma si sta parlando di importi davvero esigui, difficilmente superiori a 10 €.

In termini di redditività, dunque, il bonus forfettario non può neppure avvicinarsi a quanto possono garantire altre formule che abbiamo descritto.
L’unico vero punto di forza di questa promozione è la sua grande semplicità.

Bonus forfettario vantaggi

Massima semplicità di fruizione.

Bonus forfettario svantaggi

Redditività molto bassa.

Scegliere solo siti Internet autorizzati

È questa, dunque, la “top five” delle migliori promozioni scommesse online di cui si può usufruire nei vari portali di gioco; nella scelta delle migliori promozioni scommesse c’è anche una componente di soggettività, senza alcun dubbio, ma abbiamo cercato di compiere un’analisi il più obiettiva possibile.

Le promozioni che vengono garantite sono senz’altro una componente importante nella scelta del sito Internet in cui effettuare le proprie giocate, fermo restando che è assolutamente possibile iscriversi a più portali per cogliere i relativi bonus di benvenuto.

Non è mai superfluo sottolineare che si deve giocare solo ed esclusivamente in siti Internet regolarmente autorizzati alla raccolta di scommesse in Italia: il gioco in portali non autorizzati non solo è illegale, ma espone anche ad una serie di eventualità spiacevoli quali utilizzo improprio dei propri dati personali, mancato pagamento delle vincite conseguite e molte altre irregolarità a danno del consumatore.

Riconoscere un sito Internet autorizzato è molto semplice: nella relativa homepage, infatti, deve figurare il logo di ADM, Agenzia delle dogane e dei monopoli, o anche quello di AAMS, Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, organo che fino alcuni anni addietro era appunto il riferimento per quel che riguarda il gioco legale online e che oggi è stato incorporato nel già citato ente.

Un’ulteriore verifica, eventualmente, può essere compiuta nel sito Internet istituzionale di ADM, nel quale è presente un elenco di tutte le società che hanno regolare concessione per l’effettuazione di tale attività in Italia, sia tramite portali web che tramite punti vendita fisici.